24×36 fa ventitrèèè.

attenzione > il post che segue contiene un alto livello di acidità, roba che manco uno yogurth al limone (ma ci andrà la H in yogurtH?) scaduto da sei mesi. astenersi deboli di stomaco e teneri di cuore.

non c’è niente di personale, e non è per fare di tutta l’erba un fascio, o perchè l’erba del vicino è sempre la più verde, o perchè di venere e di marte non si sposa nè si parte.. ma vi pare possibile che un concorso fotografico abbia come criterio di valutazione i voti che arrivano tramite fèisbuk e tuìtter? della serie: se hai 3570 amici perchè sei uno di quelli che aggiunge anche il cugino del cognato dell’amico del suo fruttivendolo che ha incrociato mezza volta di sfuggita per strada, hai vinto.. altrimenti, non importa quanto tu sia bravo, ti attacchi.

e poi, ovvio, per uno che fa una cosa devono farla cento altri. e allora la leicamania (che non so, ma a me suona come  leishmaniosi) dilaga, e l’isteria collettiva sfiora il ridicolo. gente che credevi morta e in decomposizione da mezzo milione di anni ti scrive in posta elemosinando il tuo voto. admin di fanpage fèibucchiane iniziano a promuovere ”le foto della nipote di mia cugina, che non lo dico perchè mi è parente (no, ovvio che no) ma e’ BRAVIIISSIMA, facciamola vincere”. che poi le ”foto della nipote di mia cugina” siano scattate allo specchio del bagno con l’iPhone è un altro paio di maniche.

roba che ormai la conversazione tipo col partecipante medio al leicacontest si svolge così:
“ciaaaao! da quanto tempooo! come stai?” (lapalissiano che non gliene freghi un piffero)
“bene, dai, sto..” (ti interrompe, ha già sentito abbastanza)
“ah sì, no, beh, senti, io sto partecipando a un contest fotografico. mi votiii? *_*
“no, guarda, io facebook non ce l’ho.” (palla colossale, un altro po’ si iscrive anche mia nonna, ma tu speri che se la beva)
“aaah, ok.” (deluso come tuo nipote di tre anni quando gli dici che babbonatale non esiste. e intanto si chiede da quale galassia provieni, e come fai nel 2011 ad essere kosì poko COOL.. ma poi le speranze si riaccendono) “allora hai twitter?”
“no.. non credo nei social network.” (cosa è, il vangelo? potevi giocartela meglio, ma pazienza, visto il QI dell’interlocutore non vale la pena spremersi troppo le meningi)
“aaah, va bene.” (stavolta ci rimane male davvero. ci sperava tanto nel tuo voto. come farà adesso a fotografarsi le converse senza la X1?)

che io in realtà questo pubblicizzarsi ai limiti della prostituzione lo trovo anche abbastanza ingenuo (tanto più che sul sito parlano di una giuria che valuterà le immagini.. deus ex machina, se esisti, salvaci dalla generazione dei musi a culo di gallina, e poi salva i giovani dallo stress e dall’azione cattolica.. uuuh), ma vabbè, ognuno è libero di fare stalking nel modo in cui crede..
..però smettetela di mandarmi i link che tanto non vi voto.

*northern star°

|| flickr || twitter || facebook ||

Annunci

3 Responses to 24×36 fa ventitrèèè.

  1. Francesca C. ha detto:

    Ti faccio un monumento.

  2. Vanessa L. ha detto:

    oddio, è vero, questi link per il contest Leica sono OVUNQUE! non se ne può più!!! bastaaaa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: