training autogeno.

oggic’èilsole,oggic’èilsole,oggic’èilsoleeeeeeee ^______________________^
(o almeno qualcosa che vagamente gli assomiglia)

REWIND: ahem.. BUONGIORNO

non so se sono più felice del fatto che il diluvio universale sia cessato (no, davvero.. ancora un paio di giorni e avrei iniziato ad accoppiare gli animali a due a due e costruirmi un’arca. evitando accuratamente di portarmi dietro le zanzare, of course) o dell’aver boicottato l’università per starmene a casetta mia. ma intanto che decido aggiorno un pò questo blògg.

oggi mi va di inaugurare una nuova categoria: scarabocchi.
no, perchè facciamo outing: io, ladies and gentlemenZ, scarabocchio. non solo quando una telefonata va per le lunghe, non solo all’università mentre la prof di economia si perde nel calcolo dei ricavi netti sulla vendita di nonsochèlibro tolto il 60% dei costi di promozione e distribuzione, ma la metà delle volte che mi capita in mano la tavoletta grafica mentre sono nullafacente.

indipercui mi va di postare anche qui sul blògg il frutto dei miei momenti di scazzo (si può dire scazzo su un blògg?)
quello col maglione a righe in fondo alla sala che sta urlando “sì, ma a noi che ce frega de ‘sti scarabocchi, facce un tutorial” vada fuori, grazie u.u

no, veramente, mi piace pensare che anche gli scarabocchi siano pedagogici. questo, ad esempio, racchiude in sè la morale “se siete facilmente impressionabili NON guardate documentari sugli insetti”, a meno che non vogliate passare il resto della vostra vita ad ispezionare materassi e lenzuola alla ricerca degli escrementi della cimice dei letti come farà la sottoscritta.


cliccasull’immagineperingrandirechesenononsivedeuntubo

quest’oggi abbiamo imparato che

*le cimici dei letti (cerca su wikipedia cimex lectularius per renderti conto della schifidità della cosa) sono il male
*al tizio di mordimi! (in onda su natgeo adventure, canale 404 di sky) manca un venerdì (che poi secondo me gli manca tutta la settimana)
*io soffro di insonnia

arrivedòrci

*northern star°

ppìess: vi farà piacere sapere che si è già annuvolato. voglio piangere

|| flickr || twitter || facebook ||

Advertisements

14 risposte a training autogeno.

  1. italida ha detto:

    ma tu sei mitica, ogni sacrosanta volta che ti leggo mi fai scompisciare dalle risate (non so se l’ho mai detto… mhauhauhauh!) :D

    T_T io puuuure scarabocchiavo con la tavoletta grafica, poi un bel dì la pila morì, ma essendo una pila di quelle fatte in un certo modo, a) non le ho più trovate in giro, b) quando finalmente le ho trovate mi è dispiaciuto un po’ spendere 14 euro solo per quello…

    :D mi raccomando, continuala sta sezione, che mi piace un sacco!

    • PILA?? O.o
      CIELO.
      di che stiamo parlando?
      c’è una pila da qualche parte di cui non sono a conoscenza e che potrebbe finire da un momento all’altro lasciandomi orfana?
      (vado un attimo in iperventilazione e torno)

      purtroppo ho taaanto, ma taaanto altro materiale per questa sezione, quindi fatevi tutti il segno di croce con la mano storta*, perchè continuerà :D

      *beh, è traslitterazione dal napoletano. non so come potrebbe tradursi in italiano. forse “rassegnatevi”. ecco, sì, rassegnatevi. a volte mi sento lessicalmente povera. a natale regala uno zanichelli alla donna.

  2. italida ha detto:

    :D muhauhauhauh allora inaugureremo il dizionario northernstar / italiano! cmq la pila era per la penna :D

  3. Franco ha detto:

    Pensa che le info di Wikipedia sulle cimici dei letti sono estremamente datate e che la gravità (e la diffusione) del fenomeno sono tragicamente sottovalutate.
    Se decidi di non dormire del tutto fai un giro sul mio sito e scoprirai molto di più…;-)

    PS: posso ripubblicare la vignetta sul mio forum di discussione dedicato ai problemi di infestazione? La trovo sinceramente spassosa….
    L’indirizzo del forum (se vuoi darci un’occhiata) è
    http://freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=76446&f=76446

    Sogni d’oro e…
    Sleep tight, don’t let bedbugs bite
    Ciao
    Franco

    • ok, adesso sì che sono ufficialmente terrorizzata.
      no, nemmeno io sono così scema da affidarmi a wikipedia per reperire informazioni.. ero venuta a conoscenza di questo disgraziato insetto tramite un documentario.
      posso affermare con quasicertezza che a casa mia non ce ne sono. cioè, a momenti mi prendeva un infarto quando ho visto una macchiolina scura sul piumone, ma per fortuna era cioccolata :D
      il problema è quando vado fuori.. io sono già schifofobica, e alla sola idea di dover dormire su lenzuola che non sono le mie inizia a prudermi dappertutto.. adesso che so di questa cimice penso che dormirò in piedi!!
      ho dato un’occhiata al forum (le foto hanno rovinato per sempre il mio appetito, temo), ma quello che non ho capito è: anche in italia c’è questo problema? non risolvo nulla portandomi un lenzuolo aggiuntivo da casa, vero? mordono solo le parti di pelle ‘scoperte’ o si avventurano anche sotto il pigiama? (schifoschifoschifo)
      ps: certo che puoi usare la vignetta!! :) mi fa piacere se la trovi spassosa, io un pò meno :P

  4. Franco ha detto:

    Ti ringrazio per la vignetta, a breve la pubblico.
    Le foto del forum sono anch’esse un po’ “datate”, perchè la maggior parte del materiale fotografico e scientifico recente è sul mio sito di lavoro (fai click sul mio nome).
    Il problema è internazionale e l’Italia non fa eccezione. Il problema è che nessuno o quasi ne parla o ne scrive in termini obbiettivi (all’estero il discorso cambia, e parecchio).
    Sul sito trovi comunque risposte esaurienti per tutti i tuoi dubbi ;-)

  5. Amalia ha detto:

    Ti trovo davvero divertentissima!!!
    Continua con le tue vignette perchè mi piacciono un casino!
    e complimenti anche per tutto il tuo blog! :)
    kiss

  6. lorelay ha detto:

    Oddio….
    dopo aver letto questo stasera mi toccherà controllare casa da cima a fondo….già mi grattooooooooooooooooooooooo

    ps: sei troppo simpatica mi fai sbellicare

    lory

  7. […] so che gli indizi sembrano tutti contro di me.. ma non è che passo la mia vita a letto. è una bieca coincidenza, lo […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: