lentine artificiali (seguono coGnati di Gomito).

buoooooondì :)

è passato decisamente un bel pò di tempo dall’ultima volta, lo so.. ma adesso che gli impegni si sono finalmente ridotti direi che siamo pronti per un altro tutorial .

allora, quest’oggi impariamo come cambiare il colore degli occhi con photoshop. per la cronaca, io continuo ad usare il CS3, che già sul mio pc ci mette quindici minuti ad aprirsi, quindi suppongo che il 4 non mi ci girerebbe proprio. e lo so che non vi frega, era per far conversazione (e per lagnarmi un pò dell’obsoletitudine della low-tech di casa mia ) .

dunque, sempre per far conversazione, premettiamo che io ho uno schifo assurdo di tutto ciò che possa avvicinarsi agli occhi, dal collirio all’eyelaner, per cui la parola lentine colorate solo ad immaginarlo mi dà proprio i coGnati di vGomito (ma nel senso letterale della parola, eh) (anzi, adesso corro in bagno mi sa..). quindi, per una che ha sempre sognato di avere gli occhi viola e non blu imparare a fare questa roba qui era indispensabile. perchè come sempre, dove non arrivano le acqua comfort dailies (aaaah, schifoschifoschifo ) ci arriva photoshop.

1

iniziamo con il duplicare il livello, che non fa mai male (livello-> duplica livello). poi creiamo un nuovo livello (livelli->nuovo livello). prendiamo un pennello (io mi trovo meglio con quello rotondo di dimensione 100, ma dipende molto anche dalla dimensione dell’immagine e dalla sua risoluzione), scegliamo un colore, e coloriamo l’iride (ovviamente nel nuovo livello, quello vuoto, non nel livello sfondo.. quindi nella paletta livelli in basso a destra assicuriamoci di star lavorando sul Livello1).

2

adesso, non ci sono regole precise per quello che viene dopo. possiamo modificare la percentuale di opacità e il modo di fusione come ci pare e piace. nel mio caso ho scelto ‘sovrapponi‘ e ‘50%), ma a seconda della foto e del gusto si può usare ‘colore‘ o ‘luce soffusa‘, e le percentuali possono variare.

31

poi uniamo i livelli in modo che resti solo lo sfondo (livello->unisci visibili).

va da sè che chi ha gli occhi chiari parte avvantaggiato . perchè se provate a sovrapporre il livello colorato all’occhio marrone non si vede mica. in tal caso la cosa è più complicata, perchè vi tocca prima bianchennerizzare l’occhio. potreste fare così: aprite l’immagine in un nuovo documento, poi andate in immagine> regolazioni> bianco e nero e giocate con i livelli di colore finchè l’iride non diventa bianco.

4

adesso selezionate qusta immagine in bianco e nero (selezione> tutto), copiate e incollate nell’altro documento, quello colorato. ora, lavorando su questo nuovo livello biancoennnero, cancellate con la gomma le parti che non vi servono (ovvero tutto ciò che non è l’iride), in modo che vi rimanga l’iride bianco, e tutto il resto a colori.

51

da qui possiamo continuare come abbiamo detto sopra: nuovo livello, passiamoci su col pennello (non volevo far la rima, giuro u.u), ecc, ecc.. ricordate sempre di unire i livelli alla fine, è indispensabile se volete salvare in .jpeg!!

adesso che il nostro occhio è viola, o verde, o fuxia, come vi pare, possiamo fare ancora qualcosa per dargli maggiore profondità e luminosità: selezioniamo il pennello brucia (con valore non superiore al 10% direi) e passiamolo sul contorno dell’iride. selezioniamo poi scherma, e passiamolo invece sulla parte colorata dell’iride (anche in questo caso con valori percenuali bassi). il risultato è quello sotto.

8

arrivedòrci al prossimo attacco d’arte :D

*northern star°,

che vuole uno zoom decente e una crepe alla nutella.

|| flickr || twitter || facebook ||

Annunci

13 Responses to lentine artificiali (seguono coGnati di Gomito).

  1. Andrea ha detto:

    Ma quanto sei simpatica (non è ironico :P). Mi ricordi molto leo ortolani quandot i leggo !!!. Cmq bel tutorial, ho visto che hai msn dallo screen (ahah), quindi visto che sono nuovo nel mondo del fotoritocco magari se potessi aggiungerti per cheiderti 2 dritte\consigli\50 e 50\aiuto del pubblico\telefonata a casa te ne sarei grato!
    andreab878@hotmail.it

    • northernstarandthewhiterabbit ha detto:

      guarda, non ho per niente un buon rapporto con msn.. nel senso che lo accendo anche (o meglio, mi parte in automatico quando si avvia il pc), però poi nemmeno lo guardo.. proprio non amo chattare u.u però se mi mandi un’email rispondo volentieri :)

  2. Faffy ha detto:

    ♥__♥ e se me li facessi come gli spicchi del limone? sembrerei troppo mèrilinmènson? ma mèrilinmènson è ancora vivo? bhà..

    ^_____________^ bellissimo tutorial, ne approfitterò sicuramente u.u anche perchè IO c’ho il cs4 su uindvs vista che gira una meraviglia (T.T ma non ha più il programmino x fare le gif glitterate bimbominkievoli). ogni cosa ha i suoi pro e contro, nè? u.u”

  3. northernstarandthewhiterabbit ha detto:

    diu, mèrilinmènson, che inquietudine O.o
    (temo sia ancora vivo, sssè)
    tu vuoi faVmi soffViVe peVchè io non poFFo peVmetteVmi il cs4 T_T

  4. Faffy ha detto:

    |:} non mi permetterebbi mai. ^^

  5. a_dadda ha detto:

    WOW questo tutorial è spettacolare ! Ci provo subito ! Grandissima come sempre !!!

  6. MiK's ha detto:

    ho visto che hai messo come tag “voglio il 70-300” … io lo ho! e non penso che ti servirebbe per fare queste foto…

    se propio vuoi una lente.. ti serve il macro qua (50, 60, 100 o 180mm).

    invece se vuoi andare sull’economico… ti basta il 50mm…. che mi pare di ricordare che ce l’hai……..

    e metterci sono le lenti close up! costano 20 euro l’una…

    io alla fine col tempo le ho prese tutte e 4…

    ora ho +4 +3 +2 +1 hoya (nel mio stream su flickr… nelle tag.. le trovi se vuoi il nome esatto)…

    semplicemente ho trovato un fotografo e me le sono fatte ordinare da lui..

    la cosa bella e’ che.. puoi montarle tutte assieme…

    bello il tutorial e simpaticissima come sempre….

    • ..
      il 50mm ce l’ho. le lentine macro ce le ho. +10, +4, +2, +1, pagate una miseriaccia (29 euro per tutto il set :P ). per il macro c’è tempo (e non ci sono i soldi), poi lì sono già coperta.
      il 70-300 lo voglio perchè se non mi compro uno zoom buono le uniche cose che posso fotografare saranno orsetti di gomma e cose che stanno a mezzo centimetro da me, e non va bene mica. ho provato a fotografare paesaggi col 18-55. fa schifo. ma proprio schifo. quindi continuo a volere il 70-300.

      ‘azie :)

  7. Ninphe Sèlène ha detto:

    Ma povero 18-55 IS così maltrattato! Non sarà una lama ma a me mi ha portato un forse futuro lavoro come assistente fotografa ;)

  8. endogenesi ha detto:

    Un’alternativa valida (e secondo me più precisa) consiste nel selezionare la zona interessata e poi agire con la correzione colore selettiva, sul canale dei neutri. Oppure prima ancora della correzione colore selettiva usare Tonalità/saturazione (spuntando Colora) e dargli la patina di colore desiderata.

    Chiramente è sempre meglio lavorare su un altro livello!

    Se ci provi, fammi sapere cosa ne pensi! :)

    • sui neutri non ho mai provato, perciò questa me la segno. con tonalità/saturazione sì, e il risultato non mi ha soddisfatta. cioè. non mi cambiava il colore a tutto l’iride in modo uniforme, e quindi mi veniva fuori un occhio dalmata. e io preferisco i beagle.

      • endogenesi ha detto:

        ahahahah! ma che strano. perchè di regola è uniforme. anzi fin troppo uniforme a mio parere. io comunque uso sempre e solo la correzione colore selettiva (anche se voglio dare colore a qualcosa di bianco nero). è molto meno invasiva. poi puoi agire su ogni singolo canale oltre che solo sui neutri.
        Ah, un trucco. Dai molte sfumature di colore riducendo sempre più il raggio d’azione della selezione e magari operando selettivamente su luci e ombre.

  9. […] potete dare gli ultimi ritocchi. potete dare maggior risalto allo sguardo, come abbiamo appreso nell’ultima parte di questo tutorial quà (mon dieu, sono tutta un collegamento ipertestuale stasera), o alterare i colori (immagine > […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: