costruisci la tua foto effetto pellicola ammappuciata vecchia di 30 anni

altrimenti detto: butta una texture su una foto insipida sperando che diventi un’opera d’arte, o quantomeno qualcosa di guardabile :D

no, scherzo. a volte le textures sono utili anche per creare un particolare effetto, come dare un tocco di antichità alla foto o renderla più.. inquietante (esempi sotto) :P

foto di esempio texture
foto di esempio texture II

come si applica la texture alla foto? ovviamente per prima cosa vi serve una texture (e una foto da editare, ma questo mi sa che era scontato) (no? :ù). ne trovate un pò ovunque se cercate su flickr e deviantart. potete anche farvene di vostre, ma per iniziare scaricarsi quelle già fatte andrà bene.

dunque, la nostra foto di partenza è questa:

1

adesso siccome così ci pare un pò sciocca di sale, le diamo un effetto ‘vecchia pellicola analogica consumata di trent’anni fa tutta ammappuciata’ (ammappuciata dicesi stropicciata, che io sono poliglottola).

first of all (sempre perchè sò poliglottola u.u ) apriamo il file della texture*. io qui ne ho usate due, voi potete indifferentemente usarne una, o tre, o ventisette. (queste due che vedete nello screenshot sotto suppongo di averle scaricate da deviantart, ma non lo ricordo, quindi non me lo chiedete).

2

nàu, andiamo sulla prima texture, copiamola (selezione > seleziona tutto; modifica > copia) e incolliamola sulla foto (modifica > incolla). naturalmente il file immagine della texture non sarà mai della stessa dimensione della foto, ma non è un problema. dopo aver icollato la texture sulla foto, andiamo su modifica > trasforma > scala, per aumentare le dimensioni. intorno al livello della texture appare una linea di contorno con dei piccoli quadratini alle estremità. clicchiamo du questi quadratini a margine e trasciniamo fino a dare alla texture le dimensioni desiderate (ovvero, fin quando non copre tutta la foto).

4

ripetiamo l’operazione con una eventuale seconda texture, e così via. adesso se guardiamo nelle palette livelli in basso a destra, ci accorgiamo che ci sono più livelli: sfondo (la foto), e poi tanti livelli quante sono le texture che abbiamo inserito. non ci resta altro da fare che cambiare opacità e metodo di fusione delle texture. sempre nella paletta livelli, nella parte superiore ci sono due caselline: a destra scegliamo la percentuale di opacità, a sinistra il metodo di fusione, che correntemente è impostato su ‘normale’. io in genere uso per le texture il metodo ‘moltiplica’ o ‘sovrapponi’, oppure combino una texture ‘moltiplicata’ con una ‘sovrapposta’. ma per questo non ci sono tutorial, perchè sia il livello di opacità che il metodo di fusione dipendono dal vostro gusto personale.

dopo aver aggiustato i valori, unite i livelli (livello > unisci visibili) ed è fatta :D

last

* all’epoca in cui ho scritto il tutorial questo comando non mi fungeva, comunque potete anche fare così: invece di aprire separatamente i file con le texture, dopo aver aperto la foto andate su FILE> INSERISCI per caricare la texture direttamente sulla vostra foto come nuovo livello. poi rasterizzate il livello della texture (LIVELLO> RASTERIZZA> LIVELLO), e poi potete modificarne le dimensioni come descritto sopra.

*northern star°,

che adesso ha imparato come si cambiano i colori

e un giorno saprà anche ridurre l’interlinea.

|| flickr || twitter || facebook ||

Annunci

7 Responses to costruisci la tua foto effetto pellicola ammappuciata vecchia di 30 anni

  1. sunnyd4y ha detto:

    *.*
    sono lusingherrima…. è pemmè!!! smuack!

  2. MiK's ha detto:

    perche’ fai copia e incolla? non puoi piu’ semplicemente fare “inserisci immagine” dal menu’ file e andare a selezionare la texture che vuoi? ti crea anche in automatico il livello… :)

  3. northernstarandthewhiterabbit ha detto:

    sunny: hai visto come sono dolce? ;)
    Mik: anche facendo copia e incolla ti crea in automatico il livello :) a me così ci mette meno tempo, perchè per caricare file dall’esterno impiega si e no mezza giornata T_T preferisco aprirmi prima tutti i documenti e poi lavorarci su anzichè dover interrompere mentre aspetto che mi carichi le texture.

  4. Capsicina ha detto:

    grazie!! spero di imparare da te!!

  5. marina ha detto:

    complimenti per il blog!
    Stavo cercando alcune informazioni sui cut out e mi sono ritrovata qui. Devo ammettere di essere alle prime armi con photoshop.
    Lo aggiungo subito tra i preferiti!

    ciao

    marina

  6. gu ha detto:

    ciao niente
    volevo dirti che e’ strafigo il tuo blog!
    ma davvero!

    p.s. e anche le tue foto … e infatti io sono arrivato da li ‘ :P

  7. paola ha detto:

    non smettere di creare tutorial!
    a)perche mi fai ridere
    b)perche sei molto brava!!!!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: